you're reading...

#SpiritoDel74

Meda oggi, il centro del mondo. Del mondo BertO.

Oggi a Meda si è riunito il mondo. Il mondo BertO.

Ore 10.30
In via Piave 18, sede dello showroom Berto Salotti di Meda, suona il campanello ed entrano tre persone davvero importanti. Contemporaneamente.

I loro nomi: Fabio Asnaghi, Donato Gentile e Andrea Rossato, rispettivamente i direttori dello showroom di Roma, Torino e Noventa Padovana, accolti da Maurizio (direttore del negozio di Meda ndr) e dai ragazzi che con lui lavorano ogni giorno.

La loro visita è l’inizio di una bellissima storia.
Importante.Laboratorio Berto Salotti Meda
E’ vero, Meda è anche la sede della nostra Tappezzeria Sartoriale, dalla quale escono tutti i nostri divani, poltrone, letti, divani letto e complementi d’arredo.

Ma è soprattutto il luogo dove quotidianamente ogni singola richiesta proveniente da tutti i negozi prende forma.

Grazie alle persone che, in laboratorio e mai come in questi giorni, stanno dando il massimo.
E’ il luogo dove si fanno andare le mani (si #fandaiman!)

Fabio, Donato, Andrea e Maurizio oggi, insieme, sono entrati in laboratorio e hanno trascorso un’intera giornata in quel microcosmo (per noi macro, prezioso e bellissimo) che è il laboratorio BertO.

Hanno voluto personalmente andare a vedere cosa succede sul tavolo dei sarti Gigi e Mara: un meraviglioso caos organizzatissimo fatto di tessuti e pelli perfettamente allineati sotto forma di rotoli di ogni colore e sotto forma di braccioli che un occhio attento già vede su un divano e su un altro.
Hanno alzato le dime, riconosciuto i progetti speciali solo dal colore di una stoffa, chiamandoli con i nomi dei loro clienti e hanno riportato in laboratorio un pezzo delle vite dei loro clienti di Roma, Venezia, Padova, Torino, Aosta, Milano, ma anche Zurigo e Parigi.

I nostri quattro sono poi andati da Serafina, Matelda e Enza, si sono seduti accanto a loro per un momento e hanno seguito con lo sguardo i km di filo cucito in ogni fodera, letto o divano.
Hanno letto tra i profili in tinta, gros grain e punti cavallo, come avessero tra le mani una mappa che disegna un tragitto da percorrere, tutto il desiderio di unicità che può esserci tra un cuscino e un bracciolo (e vi assicuriamo che di unicità ce n’è tanta e vi sfidiamo a trovarne uno uguale ad un altro).

Ed ecco che King Flavio Cairoli li ha guidati, a suon di stacchettii incessanti, verso il cuore della tappezzeria, dove un fusto non è solo un fusto ma è un quasi divano (il tempo di finire di leggere questo post e sicuramente quello che sembra essere lo scheletro di un divano ha già tutte le sembianze del comfort di una tiepida serata trascorsa a casa propria, rilassati e accolti da quel divano tanto desiderato).

Con Flavio ci sono Pier, Nicolò e Davide, rispettivamente con un letto Chelsea tra le mani, un divano Time Break in pelle e due incredibili divani letto Nemo rivestiti in denim in perfetto stile #BertoLive.

Tutt’intorno è un continuo passare di gente, con Alessandro che coordina e prepara il lavoro successivo, Andrea con un pacco di tessuti tagliati in braccio, Nicoletta che verifica l’andamento dell’imballaggio e prepara la packing list di domani.

E ancora Marco, Elisa, Emilia, Daniele con cui ogni giorno ci si scambia telefonate, mail, messaggi di ogni genere.

E in magazzino, dove ogni scatola si trasforma in un prezioso scrigno ad opera di Lillo, Davide, Fabio e gli altri ragazzi.

Ecco come Meda oggi ha riunito il mondo.
L’ha fatto sotto gli sguardi attenti di chi quotidianamente costruisce il mondo BertO, di chi ascolta le richieste che poi, in poco tempo, saranno il centro del quotidiano di Sara, Matteo, Alessio e di tutti i nostri clienti.

Oggi, oltre ai divani, abbiamo toccato con mano (con 90 mani) lo Spirito del 74.
Come un film, dove i primi (ed entusiasti) spettatori erano proprio loro: Fabio, Donato, Andrea e Maurizio.

Ed è stato un bellissimo film.

Con:
Donato, Andrea, Maurizio, Fabio, Elisa, Daniele, Marco, Emilia, Andrea, Nicoletta, Alessandro, Mara, Gigi, Serafina, Matelda, Enza, Nicolò, Davide, Pier, Flavio, Giorgio, Fausto, Ronnie, Lillo e i suoi ragazzi, Davide, Fabio.
E con:
Arianna, Michele, Marion, Stefania, Carlo, Mariann, Max, Valentina, Cristina, Paola, Michele, Camilla, Samantha, Veronica, Mauro.
Special Guests:
Loredana e i Signori Pfeifer

Regia: Filippo Berto

Discussion

Nessun commento.

Scrivi un commento (i campi con asterisco sono obbligatori)

FOLLOW US!

Facebook Twitter GooglePlus Follow Me on Pinterest YouTube Flickr

#BERTOLIVE

Gli Argomenti di BertoStory

Archivi