you're reading...

#SpiritoDel74

New York. Quella volta che lo #Spiritodel74 ci portò a fare il divano ideale per la Big Apple.

Questa è una storia personale, anzi: un capitolo di un libro, addirittura!

Non che sia così importante da entrare nella letteratura, per carità, ma nel nostro personale libro dei 74 concetti per vivere felicemente la passione per il proprio lavoro, in preparazione, quello sì!

Andiamo con ordine. 2014.

Avevamo da poco fatto un esperimento particolare (in realtà unico al mondo, ma non l’avevamo tanto capito… presi come siamo a far divani, il fatto di aver creato per primi in Italia qualcosa che si chiama crowdcrafting non ci aveva sfiorato), un progetto pilota che era andato davvero bene, ma proprio bene bene….avete presente quando vi stupite voi stessi di quel che siete riusciti a smuovere?

Fabbro sul basamento SOFA4MANHATTAN

L’idea di fondo era costruire un divano insieme ad altri, insieme a chiunque fosse interessato, aprendo le porte del laboratorio artigiano BertO.

Coinvolgemmo i giovani delle scuole per tappezzieri, i visitatori del Fuorisalone milanese, i colleghi artigiani sul territorio, e lo facemmo.
Ci aiutò una bella partnership, quella con Terre des Hommes, che diede a tutta l’iniziativa la bellezza di un progetto rivolto ad aiutare chi, più sfortunato di noi, non aveva né lavoro né condizioni di vita dignitose: i ragazzi di Managua.
Il divano si chiamò, per questo, #DivanoxManagua.

Ma il bello doveva ancora venire.

Il bello, come più volte ci è capitato, fortunati noi – si presenta sotto forma di un’idea, un’ambiziosissima idea nata: e se facessimo la stessa cosa a New York, insieme ai newyorkesi, nell’ambito dell’innovativo progetto Design-Apart, per realizzare il divano giusto per le case di Manhattan?

Ci sembrò così pazzesco e incredibile che… dicemmo di sì.
Saltiamo alla fine, anzi al lieto fine, altrimenti ci si dilunga troppo.

Il lieto fine si chiama #Sofa4Manhattan, disegnato, progettato e realizzato nella grande mela in collaborazione con uno splendido gruppo di persone residenti, designer e appassionati di lavoro con le mani.

E sapete qual è la cosa più bella di questa bella storia? Questa:

Se siamo riusciti a fare un divano BertO in centro a Manhattan, in compagnia di newyorkesi, realizzando un elemento di arredo tuttora apprezzato, il merito è sempre loro: di chi, nel 1974, faceva a gara con gli altri artigiani del territorio a chi realizzava una poltrona in capitonné in meno tempo.

I nostri fondatori, quelli dello #Spiritodel74: il loro slancio, dal 1974, è arrivato a New York.
E ancora continua…

Crowdcrafting sofa4manhattan - Design-Apart New York

crowdcrafting sofa4manhattan-bertoprova piedino in cuoio sofa4manhattan

 

 

Discussion

Nessun commento.

Scrivi un commento (i campi con asterisco sono obbligatori)

FOLLOW US!

Facebook Twitter GooglePlus Follow Me on Pinterest YouTube Flickr

#BERTOLIVE

Gli Argomenti di BertoStory

Archivi