you're reading...

Comunicazione

Questi giovani avranno un futuro artigiano? La partecipazione degli studenti del Corso per Tappezzieri AFOL di Meda al progetto #divanoXmanagua.

 

Giovani tappezzieri per #divanoXmanagua

Il progetto di creazione del primo divano condiviso al mondo, realizzato allo scopo di sensibilizzare più persone possibile sul valore del lavoro artigiano, dare ai nostri giovani un’esperienza formativa concreta, e infine aiutare i ragazzi sfortunati di Managua in collaborazione con Terre des Hommes Italia (qui tutte le info su #divanoXmanagua), sta contagiando sempre più persone.

Venerdì 18 gennaio è stato il turno dei ragazzi della Scuola Professionale per Tappezzieri di Meda.

Artigianato: gli attrezzi Una classe di 18 futuri artigiani ha ascoltato – in un silenzio difficilmente descrivibile, tanto era pregno di aspettative e tensione positiva – Filippo Berto raccontare loro perché è il momento di credere nel lavoro artigiano, e come #divanoXmanagua, con le sue sei sessioni di lavoro aperto, può essere un momento formativo importante.

Il 31 gennaio, queste giovani energie incontreranno la 40ennale esperienza dei nostri Maestri Artigiani, e lavoreranno insieme a un nuovo divano e – speriamo – a un nuovo futuro.

Le sessioni di lavoro per la co-creazione di #divanoXmanagua sono aperte a tutti.

Primo appuntamento: 31 gennaio, a Meda. Seguiranno altre cinque date nel corso di febbraio, marzo, aprile.

Qui trovate l’evento su Facebook, mentre la pagina di registrazione ufficiale è qui.

Vi aspettiamo per un paio d’ore insieme, all’insegna di un nuovo entusiasmo per il nostro bellissimo mestiere! Al 31!

Discussion

Trackbacks/Pingbacks

  1. […] con noi gli studenti del Corso di Tappezzeria AFOL di Meda, che impareranno sul campo, alla presenza dei loro […]

  2. […] L’occasione di incontro mi è stata offerta dal nostro progetto #divanoXmanagua, in cui loro lavoreranno in laboratorio, a fianco dei nostri Maestri artigiani, per alcune sessioni di lavoro condiviso, come già riportato. […]

Scrivi un commento (i campi con asterisco sono obbligatori)

FOLLOW US!

Facebook Twitter GooglePlus Follow Me on Pinterest YouTube Flickr

#BERTOLIVE

Gli Argomenti di BertoStory

Archivi