you're reading...

Brianza vs the World

Un Denim dall’anima rock veste vanessa4newcraft grazie a Berto Industria Tessile.

-6 giorni al crowdcrafting di #vanessa4newcraft!

Martedì, insieme alla squadra di tappezzieri, studenti, amici e clienti, ci saranno anche i nostri partner.

Berto Industria Tessile è uno di loro e ha pensato al miglior abito per la nostra poltrona.
Abbiamo fatto qualche domanda ad Arianna Morimando respondabile Marketing Berto, in attesa di immergere insieme le mani nel denim di vanessa4newcraft!

vanessa4newcraft in denim

1- Parlaci di Berto Industria Tessile oggi.
Berto Industria Tessile nasce nel 1887 a Bovolenta, una piccola città in provincia di Padova, dall’imprenditorialità dei due fratelli fondatori: Giuseppe ed Egidio Berto.
Storicamente legata al territorio di origine, negli anni l’azienda ha dedicato molte risorse per mantenere l’intera produzione negli stabilimenti storici.
L’azienda produce negli stessi luoghi, seppur gli stabilimenti siano stati ristrutturati e migliorati, dal 1887. Soprattutto nei primi anni di crisi la delocalizzazione produttiva poteva essere vista come un’ottima soluzione, Berto ha mantenuto fede ai suoi principi e non ha mai ceduto a questa fittizia alternativa. Dal filo, al tessuto finito tutto viene prodotto in un raggio di 2 km.
Oggi Berto è un vero esponente del Made in Italy che per l’azienda non è solo una questione di stile, ma è soprattutto continuità di filiera, rispetto del lavoro e del territorio. Una lunga storia di sapienza tessile e di grande dedizione al lavoro, un’azienda unica che ha saputo tramandare il suo bagaglio culturale ed il know-how acquisito negli anni, reinterpretandolo nei nuovi settori.
Oggi Berto si presenta al mercato come un’azienda solida, con una gamma di prodotto ampia e profonda e soprattutto una flessibilità produttiva tale da garantire prodotti altamente personalizzati.
Un’azienda realmente vicina al cliente.
Oggi siamo leader nella produzione del Denim e il riconoscimento ai Global Denim Awards ci ha fortificato. Siamo orgogliosi di quello che siamo.

2- Perché avete scelto questo denim? Che caratteristiche ha?
Il Rock Me Air 12.5 One è un tessuto icona delle collezioni Berto che si distingue per l’immagine ricercata e di tendenza.
Un Denim con un’anima rock, non per tutti, ma appositamente pensato per chi ricerca nel jeans un modo per distinguersi dagli altri ed elevarsi al di sopra delle tendenze condivise da tutti.
Un tessuto pensato per chi vuole sdrammatizzare il concetto del vestire, ma non si accontenta di un cinque tasche qualsiasi. Qualcosa di molto avanguardista per il settore dell’arredamento.
Il Rock Me si caratterizza per la grande versatilità: può essere esaltato anche senza particolari lavaggi, ma resiste a sabbiature, graffiature ed ai più svariati trattamenti enzimatici.

3- È la prima volta che “vestite” una poltrona di design? Cosa significa per voi questa nuova sfida?
Non proprio la primissima, siamo orgogliosi di aver realizzato con voi le poltrone Kingdom che abbiamo portato ad Amsterdam e che hanno ammaliato anche i denimisti più tradizionali e le Vanessa esposte alla mostra New Craft.
Una bella sfida che non vediamo l’ora di arricchire inseme a voi.

4- BertO+Berto: condividiamo il nome ma questa nuova esperienza.
Tramandando ed innovando possiamo puntare al futuro. Tradizione non significa continuare a far le cose come sono state sempre fatte, ma avere la vera sorgente culturale del saper fare; ecco quindi che in Berto tradizione ed innovazione non sono nemiche, ma alleate e si interfacciano grazie ad una virtuosa contaminazione. Con il coraggio di ascoltare le imperanti leggi del mercato mondiale, ma innovando sempre nel rispetto della tradizione, siamo riusciti a trovare la giusta collocazione all’interno di un panorama internazionale unendo l’approccio artigianale alle più moderne logiche industriali.
Potremmo definire la Berto un artigiano contemporaneo: tecnicità e manualità si uniscono alla sapienza acquisita nel tempo dando vita ad un prodotto evoluto.
Queste caratteristiche ci accomunano ancora più del nome ed è proprio per questo che vediamo Berto Salotti come un partner per affrontare nuovi percorsi di prodotto e di stile.
Quello che insieme stiamo creando è un’esperienza sartoriale mai vista prima, la sublimazione di passato, presente e futuro.

Grazie Arianna!

Discussion

Nessun commento.

Scrivi un commento (i campi con asterisco sono obbligatori)

FOLLOW US!

Facebook Twitter GooglePlus Follow Me on Pinterest YouTube Flickr

#BERTOLIVE

Gli Argomenti di BertoStory