you're reading...

Brianza vs the World

Che aria tira in Brianza? Filippo Berto intervistato da La7, ovvero: buone notizie dal distretto del mobile.

L’Aria che Tira è un programma di attualità de La7 con un’attenzione particolare agli approfondimenti giornalistici sul territorio.

L’approccio che contraddistingue il talk show condotto da Myrta Merlino è la vicinanza all’esperienza quotidiana di ognuno di noi, con l’intento di capire i grandi temi quali l’economia o il lavoro attraverso storie reali, raccontate con voce autentica da chi le vive.filippo Berto l'aria che tira la7

Durante la puntata del 22 aprile, Filippo Berto, intervistato nel servizio “La Brianza resiste alla crisi con i mobili” ha portato la sua testimonianza di imprenditore.

Il taglio della puntata si è orientato, attraverso le parole dei protagonisti, sulle modalità di evoluzione del nostro distretto, il mobile, in rapporto ai mutamenti del mercato.

Le testimonianze, raccolte da più parti nell’ambito del servizio, hanno avuto echi simili.
In sostanza tutti concordiamo, noi operatori del territorio, che l’evoluzione dei mercati ha portato in questi ultimi anni a scenari totalmente differenti a quelli dei decenni passati.

Per quanto riguarda BertO e molte altre aziende brianzole, l’interpretazione di questa evoluzione ha visto in primo piano un concetto: la flessibilità.
Questo ha permesso di avvicinare con successo i nuovi mercati di nicchia, dove viene premiato chi riesce a fornire soluzioni su misura, in una logica di customizzazione della produzione.

Questa è la strada che, con l’umiltà di chi impara ogni giorno unita alla consapevolezza della tradizione manufatturiera locale – cerchiamo di percorrere ogni giorno, e questo ha testimoniato sinteticamente il nostro Filippo, al minuto 14 del video che trovate qui sotto:

Di quel mondo, quello degli anni ’80 e ’90, è rimasto poco. Eppure le aziende sono sopravvissute. Hanno trovato la forza di reagire reinventandosi.

A differenza di altri distretti industriali, le aziende brianzole sono in grado di soddisfare clienti con richieste molto sofisticate. Questo grazie alla flessibilità di cui godono le nostre aziende, dovuta spesso anche alle loro piccole dimensioni.

Grazie a La7 per l’attenzione riservata alla nostra azienda e – soprattutto – al nostro territorio!

Discussion

Nessun commento.

Scrivi un commento (i campi con asterisco sono obbligatori)

FOLLOW US!

Facebook Twitter GooglePlus Follow Me on Pinterest YouTube Flickr

#BERTOLIVE

Gli Argomenti di BertoStory