BertoStory è il primo blog italiano sul design e oggi compie 18 anni. Auguri!

Il 12 gennaio del 2004, con un post che iniziava con “Mi piacciono i blog”, Filippo Berto dava vita al primo corporate blog italiano del settore design e arredamento: BertoStory.

Oggi, 12 gennaio 2022, è un punto di riferimento per tutti gli appassionati di design, e sappiamo che quel primo post è stato l’inizio di qualcosa di grandioso.

Primo articolo #BertoStory

Non solo per noi che – attraverso gli articoli, i contributi scritti direttamente da Filippo e le interviste – abbiamo costruito un laboratorio del racconto che ci ha permesso di condividere tutto quello che succedeva dietro le quinte del nostro laboratorio.

Non solo per i protagonisti delle nostre storie – i clienti – che scoprivano attraverso i racconti cosa realmente c’era dietro ogni loro desiderio di arredare la propria casa, attraverso l’acquisto di un divano o l’incontro con Filippo, Maurizio, Giorgio, Ante e tutti i ragazzi che man mano, nel corso di questi 18 anni, sono entrati nel team.

Non solo per le migliaia di persone che ogni anno si sono aggiunte alla lettura delle nostre storie e hanno condiviso con noi molte delle esperienze che abbiamo raccontato.

BertoStory – così è stato ribattezzato il blog nel 2011 con il primo restyling – è stato il primo grande testimone della trasformazione digitale della nostra azienda.

Team BertO: Giorgio, Filippo e Flavio

BertoStory ci ha accompagnato passo dopo passo in questi 18 anni, ha creato relazioni bellissime con chi desiderava andare oltre la “vetrina” di un brand di design o una bella foto di una casa ben arredata.

Ha raccontato bellissime storie di chi ha collaborato con noi e lo ha fatto a migliaia di persone, con oltre 1200 post tradotti in 7 lingue (raggiungendo quindi una produzione 5000 articoli e oltre seicento mila sessioni).

Ha catapultato ogni mese centinaia di appassionati di design nelle case più esclusive, realizzate in tutto il mondo, con il design dei sogni made in Meda.

BertoStory è nato come il diario di un imprenditore – Filippo Berto – che stava per affrontare una sfida grandissima: costruire la prima azienda caso studio per il digitale nel più tradizionale dei settori, nella città con la storia più lunga per quanto riguarda la capacità di realizzare prodotti di altissimo livello.

Ambiente con Dee Dee componibile -BertO

La sua azienda, piccola e speciale, composta da poche ed eccezionali persone, che voleva competere nel mondo perché certa di poter realizzare i sogni dei propri clienti per quanto riguarda il design della propria casa, nonostante fosse davvero piccola per competere con le grandi.

La sua azienda, frutto dell’enorme sacrificio dei fondatori – Fioravante e Carlo Berto – capace di rimanere impressa nella memoria perché quell’enorme saper fare non fosse disperso, al contrario: fosse di ispirazione per tanti che, guardandola, potessero dirsi orgogliosi di aver fatto un pezzo di strada insieme.

La sua azienda che oggi, oltre ad essere caso studio per il digitale, citata come esempio nelle più prestigiose università, invitata nelle ambasciate e in prima linea per la formazione dei giovani, si fa carico di un intero territorio (quello di Meda) perché occupi il posto che merita nel mondo.

Oggi BertoStory è il diario di una Ditta, di un’impresa titanica che testimonia cosa è stato fatto e, da neo maggiorenne, si investe della responsabilità di continuare ad accompagnare clienti, amici, appassionati di design, del mondo dell’impresa, delle scuole, di innovazione tecnologica di continuare ad essere lo specchio di un mondo che non è solo quello di BertO, ma di tutti coloro che rispecchiano un cambiamento, che si sono messi in gioco e che continuano a lottare per farcela.

Buon compleanno BertoStory!

P.S.: Cosa puoi leggere sul nostro blog se sei nuovo da queste parti:

DESIGN DEI SOGNI
L’esperienza di DESIGN DEI SOGNI per realizzare il progetto d’arredo per il salotto o la camera da letto che hai sempre desiderato.

MADE IN MEDA
La città più importante al mondo per il design e l’arredamento è Meda (Filippo Berto ha scritto un libro, ==> scopri tutti i retroscena).

#PERCHEBERTO
Una campagna video (pillole di 30 secondi) nata nel 2010 – attiva ancora oggi – che rappresenta una domanda (perché sceglierci) e la nostra missione, il nostro approccio di fondo.

SPIRITO DEL 74
Lo Spirito del 74: 74 parole chiave per vivere felicemente la passione per il proprio lavoro è un libro che parla dei valore che fondano la nostra azienda, che desidera trasmetterli alle nuove generazioni fonte costante di ispirazione per tutti noi. Da sempre.

SHOWROOM
Gli showroom BertO sono il punto d’incontro di molte attività con i nostri clienti: realizziamo insieme a loro progetti bellissimi, un punto di riferimento per incontrare autori, scrittori, musicisti, imprenditori durante le nostre serate #BertoLive e, soprattutto, sono il luogo dove poter fare una vera esperienza Made in Meda. Anche a Roma, Torino, Padova o Brescia.

CROWDCRAFTING
I progetti di Crowdcrafting che hanno accompagnato una storia recente, iniziata con divanoXmanagua a Meda, proseguita con Sofa4Manhattan a New York e a Milano con Vanessa4NewCraft prima di approdare a Shanghai.

Parola d’ordine? Apertura e condivisione per creare insieme a amici, designer, architetti, professionisti, istituzioni, scuole progetti speciali destinati a persone speciali.

BERTO EXPERIENCE
Un punto d’incontro con il mondo, con le persone, gli studenti, le aziende e i progetti più belli, per raccontare esperienze che ci toccano da vicino.

==> Se desideri restare aggiornato, iscriviti ora alla nostra newsletter e non perderti le novità che abbiamo in serbo!

Richiedi ora la tua consulenza riservata e realizza il tuo progetto d’arredo Made in Meda con BertO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.