Nel 2004 nasceva il Blog Berto. Buon 17° compleanno, BertoStory!

Web, 2004.
Prima di Facebook, prima dei social, prima dei meme, prima di tante cose, nasceva online il Blog Berto.

Buon 17° compleanno, BertoStory!

17 anni fa, il 12 gennaio 2004, nasceva il nostro blog, qualcosa che si è rivelato – nel tempo – una fortuna incredibile, una risorsa fondamentale… e soprattutto un luogo di incontro con clienti, amici, persone curiose, appassionati di Design letteralmente in tutto il mondo.

È difficile oggi, 2021, immaginarsi un mondo senza social network.
Ormai Facebook, Instagram e tutti gli altri fanno parte della nostra routine quotidiana, sono diventati una parte “normale” delle nostre attività di relazione.

E vale sia per le persone sia per le aziende.

Ma noi di BertO, animali curiosi come siamo, già nel 2004 decidevamo di entrare in quella che era, allora, la prima e unica modalità di dialogo interattivo disponibile online: il Blog.

Chi conosce il Web sa bene come i blog siano stati i precursori dei social network: erano questi siti, in quegli anni, gli unici che permettevano a chi leggeva un post di dare una risposta, di dire la sua, di aprire un contatto.

E in queste espressioni – “dire la sua”, “aprire un contatto” – c’è la sintesi del modo di lavorare della nostra Ditta.

Ascolto, prima di tutto, delle esigenze di chi hai davanti.

E poi contatto diretto, personale, one-to-one, per riuscire ad entrare effettivamente in una relazione reale.

L’unico tipo di rapporto che permette poi, quando si tratta di realizzare, per quella persona, un progetto di “Design dei sogni Made in Meda”, di farlo per davvero e nel modo migliore.

Quindi non ci siamo fatti scappare l’occasione di avere anche noi il nostro Blog!
E non importa se in Italia ancora quasi nessun’altra azienda – tolti pochissimi casi, di aziende del calibro di Fiat, primo brand italiano ad aprire un corporate blog – era ancora entrata in questo mondo… qui siamo appassionati di Futuro, e quando si presenta noi siamo abituati a rispondere “Presente!”.

E’ bellissimo oggi – a 17 anni di distanza – rileggere quel primo post del gennaio 2004, in cui, con un mix di timidezza e spavalderia, un giovanissimo Filippo Berto urlava al mondo “Mi piacciono i blog!”…

Ma è anche bello vedere come le parole di quell’articolo, scritte nel 2004, sono state foriere di bellissime iniziative, molti anni dopo.

Non è un articolo lungo, ma contiene i semi di quello che poi la BertO sarebbe diventata.

Qualche esempio:

“Abito a Meda…”

Meda, la città capitale mondiale del Design, presente accanto al nostro marchio in tutte le nostre comunicazioni con il payoff “BertO – The Dream Design Made in Meda”, è citata fin dalle prime righe di quel primo post.
Scorpi il Made in Meda di BertO qui >>> https://bit.ly/2NJu4Tb

“Produciamo divani e poltrone da 40 anni ormai e la nostra è una vera e propria passione”

La passione, che Filippo cita, è diventato il mantra aziendale, ci abbiamo perfino scritto un libro.
Scopri Lo Spirito del 74: 74 parole chiave per vivere felicemente la passione per il proprio lavoro qui >>> https://bit.ly/3psrwH4

“Se siete curiosi di conoscere come nasce un divano, passate a trovarmi, sarò lieto di mostrarvi le fasi di produzione, come lavoriamo”

La possibilità di visitare i laboratori, estesa all’opportunità per chiunque di partecipare attivamente al lavoro dei nostri maestri tappezzieri, è diventata una linea di attività che ci ha fatto scoprire e lanciare in Italia il crowdcrafting.
Scopri di più qui >>> https://bit.ly/3olwyDO

Stefano Micelli fissa i piedini di vanessa4newcraft

Oggi BertoStory è un sito importante, visitato quotidianamente da un numero enorme di persone, che vi trova aggiornamenti puntuali e di rilievo su molti temi inerenti il Design e le scelte di arredo, ma anche il mondo che ruota intorno al Made in Meda, agli Showroom, ai progetti di Crowdcrafting e molto altro.

Gli articoli sono pubblicati in 7 lingue, perché in questi 17 anni non sono aumentati solo i lettori, ma anche i loro paesi di provenienza!

Oggi ci leggono infatti, oltre che in italiano, anche in inglese, francese, tedesco, russo, spagnolo e cinese.

Il numero degli articoli pubblicati – ben 1954 – è incredibile, a pensarci oggi, ma è tutto lì, nelle moltissime pagine del nostro BertoStory: vi invitiamo a sfogliarle!

Da quel 12 gennaio 2004 molte cose sono cambiate, ma non il piacere di mettersi in contatto con chiunque lo desideri.

Perché se è vero che i social network sono il modo più semplice e diretto di condividere contenuti e interagire, è anche vero che una panoramica così completa sul mondo del “Dream Design” Made in Meda, ricchissima di testi, informazioni, immagini, video accuratamente creati e organizzati nel corso di 17 anni… si può trovare solo in un sito pensato per questo, dedicato esclusivamente a questo, e curato amorevolmente in tutte le sue parti.

Scopri online, sulle pagine del nostro blog, quel talento e quella passione che possono, in qualunque momento, trasformare la tua casa apportando tutt’un altro livello di comfort, tramite un progetto di Design unico, realizzato su misura.

Chiama quindi i nostri esperti interior designer: incontrerai di persona la competenza straordinaria alla base del Dream Design Made in Meda by BertO, applicata al comfort di casa tua!

Richiedi ora la tua consulenza riservata e realizza il tuo progetto d’arredo con gli interior designer BertO Made in Meda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *