Milano Design Week 2022: il grande successo della presentazione di Berto4Planet e il Manifesto BertO sulla circolarità del Design. E la Nuova Collezione segna un nuovo inizio.

Una data, quella del 6 giugno 2022, in cui ha visto ufficialmente la luce una nuova visione nel Design: Berto4Planet.

Si tratta di una visione imperniata sulla sostenibilità ambientale, in grado di portare il concetto di circolarità – quindi riduzione dell’impatto ambientale, ricerca materiali eco-friendly, ripensamento dei processi e della filiera in chiave ecologica – che abbiamo voluto sintetizzare nel Manifesto di presentazione “Le 10 regole BertO per la circolarità nel Design contemporaneo“.

Concetti che hanno accompagnato la presentazione della Nuova Collezione BertO 2022, ammiratissima e apprezzatissima, con grande soddisfazione di tutti noi, in particolare dei designer di Castello Lagravinese Studio che l’hanno firmata.

Un nuovo inizio, quindi, quello che vede la luce in questa Milano Design Week con Berto4Planet.

Tutta l’azienda BertO, nei mesi che hanno preceduto la Milano Design Week 2022, si è infatti impegnata a fondo in un ripensamento radicale del proprio modo di essere e di produrre.

A tutti i livelli, partendo dal presupposto che l’ambiente naturale è la priorità per tutti, e che anche noi, come Ditta, siamo chiamati a fare la nostra parte nel difendere la salute del pianeta.

Questo percorso, che abbiamo iniziato e che continueremo a sviluppare in molti modi, ha il privilegio e l’onore della partnership con una delle più importanti istituzioni al mondo in ambito Design: Polifactory – Dipartimento di Design Politecnico di Milano, nostro partner e nostra autorevole guida in quello che è per BertO un reset strategico di importanza fondamentale.

Si tratta di un progetto che – benché ci lavoriamo da mesi – ancora non aveva avuto una presentazione pubblica… presentazione che è arrivata il 6 giugno.

Nella prima giornata della Milano Design Week 2022 abbiamo finalmente potuto presentare Berto4Planet in modo aperto e condiviso alle moltissime persone che sono venute ad approfondire il tema presso il nostro laboratorio milanese BertOStudio @ LOM – Locanda Officina Monumentale.

Ebbene, nonostante i temi di questo nostro impegno siano estremamente articolati e talvolta anche complessi, tutto è stato accolto in modo estremamente positivo, al punto che tutti noi ci siamo sentiti abbracciare affettuosamente dalle tantissime persone che hanno voluto manifestarci in modo esplicito la loro forte approvazione.

Per noi di BertO, impegnarci in una tale revisione completa e approfondita di ogni singola parte della nostra attività – e non solo nostra, in quanto stiamo impostando criteri e parametri di sostenibilità anche a livello di fornitori, coinvolgendo quindi un ecosistema allargato – è uno sforzo straordinariamente impegnativo.

Ma non abbiamo nessun dubbio nell’intraprenderlo e questa motivazione nasce dalla consapevolezza del privilegio di servire… i migliori clienti al mondo.

Chi sceglie l’eccellenza manifatturiera Made in Meda di BertO, infatti, non può che muoversi, nelle sue scelte d’acquisto, secondo attitudini e sensibilità evolute, ed oggi sappiamo tutti quanto il mondo del consumo e le scelte d’acquisto in generale siano sempre più influenzate – giustamente – da fattori valoriali.

La clientela più evoluta è oggi esigente come sempre in termini di qualità di prodotto – e su questo aspetto, noi che portiamo avanti e rappresentiamo gli standard qualitativi del Made in Meda, conosciamo la qualità che ci si aspetta da noi – ma sta anche andando oltre.

Il cliente che noi sappiamo di dover servire, oggi, vuole anche opzioni che non impattino sull’ambiente, che siano in grado di garantire filiere pulite, materiali che non gravino – mai, nemmeno a fine vita del prodotto – sull’ecosistema naturale…
In altre parole, vuole un brand consapevole dell’equilibrio ambientale, e – se possibile – in grado di migliorarlo.

Noi non possiamo essere più d’accordo con questa visione, che comprende un modo di lavorare non isolato rispetto alla società e al territorio, attitudine che sentiamo profondamente presente nel DNA BertO, da sempre.

Il calore, la vicinanza, l’entusiasmo che il pubblico della Design Week ha tributato alla presentazione ufficiale di Berto4Planet è stata una conferma di quanto le persone amiche del nostro brand siano innanzitutto amiche dell’ambiente.

Il modo – evidente da queste immagini – in cui hanno voluto dimostrarcelo ci ha riempito di gioia e di soddisfazione, che condividiamo con tutti coloro che non erano presenti attraverso questo post e queste foto.

Grazie da parte di tutto il team BertO: in virtù di questo straordinario supporto, ci sentiamo ancora di più sulla strada giusta, e sempre più convinti a percorrerla.

Se desideri scoprire come partecipare alla Design Week di BertO, ==> fissare il tuo appuntamento riservato con il tuo interior designer e realizzare il tuo progetto di Design dei Sogni Made in Meda, clicca qui

Richiedi ora la tua consulenza riservata e realizza il tuo progetto d’arredo Made in Meda con BertO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.