Manifesto Made in Meda by BertO: i 10 punti che raccontano le vette di eccellenza nel Design.

Quando si parla di Made in Meda, si parla di tante cose.

Territorio, innanzitutto, ma anche talenti, storia secolare, passioni, capacità uniche, premi e riconoscimenti, brand celebri… le anime del Made in Meda sono tantissime, e tutte straordinariamente interessanti.

C’è così tanto, in questo concetto, che già alcuni mesi fa abbiamo sentito il bisogno di fissare alcuni punti fermi, alcune aree concettuali di riferimento.

È nato così il nostro #BertoManifesto del Made in Meda: per chi volesse approfondirlo in tutti i suoi 10 punti lo può leggere qui
>>> https://www.bertosalotti.it/made-in-meda

Flavio Cairoli al lavoro nel laboratorio artigianale di Meda

Noi oggi vogliamo fare le cose per bene e cominciare dall’inizio, ossia dal punto n. 1, che nella sua interezza recita così:

RICONOSCIAMO il valore unico della città di Meda nell’aver raggiunto vette di eccellenza nel Design pari a nessun’altra città al mondo, il che rende Meda la Design Capital globale.

Qualcuno può chiedersi:

Perché mai dichiarare di riconoscere qualcosa che è già noto agli intenditori di Design?
Serve proprio, ribadire qualcosa che è già ampiamente riconosciuto?

Giuste domande, che meritano attente risposte.

Dichiariamo ufficialmente di riconoscere il valore del Made in Meda perché siamo convinti che serva consapevolezza, e la consapevolezza si acquisisce ribadendo, sottolineando, sottoscrivendo le cose importanti.

Mai dare per scontato nulla… una delle tante lezioni che abbiamo imparato sulla nostra pelle!

E qui la cosa importante è che Meda è Design Capital mondiale: vogliamo sia chiaro, anche noi di BertO, quanto questo fatto sia rilevante, e perciò ne dichiariamo il riconoscimento.

Perché non si tratta di qualcosa di formale, qualcosa che rimane “nelle carte”, a livello di documenti, di intenzione, di dichiarazione che rimane a dormire su una pagina del sito.

Assolutamente no.

Questo riconoscimento – al pari delle firme che tuttora, talvolta, gli antiquari ritrovano sul retro di qualche madia creata a Meda nel ‘700 – è ciò che ispira il nostro lavoro tutte le mattine.

Perché lavorare nel solco di una tradizione formidabile, allo stesso tempo protagonista di una costante avanguardia del gusto… non è come lavorare normalmente.

Siamo consapevoli della fortuna che abbiamo nel lavorare proprio a Meda, e per questo ci piace dirlo chiaro, al punto n. 1 del nostro #BertoManifesto.

Richiedi ora la tua consulenza riservata e realizza il tuo progetto d’arredo con gli interior designer BertO Made in Meda!

Richiedi ora la tua consulenza riservata e realizza il tuo progetto d’arredo con gli interior designer BertO Made in Meda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *