Made in Meda a Noventa Padovana: chi sono gli ospiti della serata

Noventa Padovana 22/9: è dedicata a voi clienti e amici BertO la presentazione del libro Made in Meda.

Filippo Berto vi aspetta, con tre straordinari protagonisti, che sapranno parlare al cuore di ognuno di voi.

Il 22/9, come già annunciato, presso lo showroom BertO di Noventa Padovana ci sarà la presentazione del libro di Filippo Berto “Made in Meda – Il Futuro del Design ha già mille anni”.

Sarà un incontro a molti livelli, prima di tutto con la cultura del Made in Meda: l’eccellenza di un territorio… che sembrerà noto e familiare a tutti, compreso quelli che non lo conoscono, perché rispecchia bene le caratteristiche dell’Italia, quella delle belle città e cittadine che sorgono su tutto il nostro territorio, in cui la maggior parte di noi abita.

È in luoghi come questi – oltre naturalmente alle poche, grandi metropoli – che tantissimi nostri clienti e amici abitano.

Un po’ come il Veneto, un po’ come Noventa Padovana, dove appunto ci vedremo il 22/09.

Ma allora, cosa distingue la città di Meda, al centro del libro di Filippo Berto?

Facile: un DNA manifatturiero come nessun altro al mondo, che ha permesso a Meda di diventare il centro del “Made in Meda”, che simboleggia appunto l’eccellenza manifatturiera in ambito Design.

Un fattore che ne fa la capitale mondiale del Design.

E non da ieri o l’altro ieri, ma… da mille anni!

È proprio a Meda, infatti, che il Design ha origine, e i clienti BertO, che scelgono quel livello qualitativo e quelle scelte funzionali ed estetiche che caratterizzano i prodotti BertO, lo percepiscono chiaramente, ancora prima di leggere il libro di Filippo Berto che descrive il fenomeno, nel dettaglio e con profondità storica.

Ora, con la presentazione del 22/9 in Veneto, i nostri ospiti potranno anche “toccare con mano“, grazie al libro, la storia millenaria alla base di questa specialissima, altissima qualità nel Design rappresentata appunto dal Made in Meda.

Ma l’incontro del 22/09 avrà anche altri, importanti motivi di interesse.

Ci riferiamo ai protagonisti della serata, i quali saranno vicini ai nostri ospiti tramite il racconto delle loro esperienze, che per molti versi toccano le esperienze di tutti noi, dalla scuola dei figli e i suoi rapporti con il mondo del lavoro alla natura del mestiere artigiano, dalle esperienze di condivisione collaborativa del lavoro a tante altre cose…

Showroom Berto Salotti Noventa Padovana

Ma andiamo con ordine, presentandovi i protagonisti della serata.

Filippo Berto – CEO BertO

Il nostro CEO, imprenditore di seconda generazione ed erede della mitica generazione dei fondatori, Fioravante e Carlo Berto, che hanno fatto nascere la BertO nel 1974.

A loro, l’azienda guidata oggi da Filippo tuttora si ispira, e a loro è stato dedicato un libro, intitolato “Lo Spirito del 74 – 74 parole per vivere felicemente la passione per il proprio lavoro“.

Filippo è anche l’autore del libro sul Made in Meda che verrà presentato il 22 /09 a Noventa Padovana, un progetto che ha fortemente voluto e al quale ha collaborato un team di lavoro dedicato, oltre che… tutta la città di Meda, come si scopre facilmente sfogliandolo!

Marco Bettiol – Associate professor of Management presso Università degli Studi di Padova

Marco è un docente, ma non uno come tanti: il suo impegno per la scuola – a fianco della scuola superiore professionale, gli istituti industriali in particolare – dura da 20 anni. Oltre ad insegnare all’Università, infatti, si occupa del tema specifico del futuro dei ragazzi, in rapporto all’uscita dalla scuola superiore.

In altre parole, studia e mette a punto, in collaborazione con le istituzioni, strumenti per facilitare e accompagnare i ragazzi che escono dalle scuole professionali nel loro incontro con il mondo del lavoro.

Si può dire che non c’è famiglia italiana che non pensi a questi problemi…

Per noi – che siamo un’azienda attentissima al futuro dei giovani, sia per nostro sviluppo interno sia a livello di responsabilità sociale di impresa – è molto significativo avere la sua presenza, e siamo certi lo sarà anche per i nostri clienti.

Daniela Cavallo – Architetto e Docente di Marketing Territoriale presso Università degli studi di Verona

Daniela, anche lei docente e formatrice, trova con BertO e i suoi clienti un interesse comune nel lavoro che svolge da tempo sul tema delle community, cioè delle persone che hanno interessi in comune.

Da sempre, BertO tratta i propri clienti come persone di riguardo, e non per un interesse commerciale, ma proprio in quanto persone degne di una relazione diretta e partecipata, che infatti non si esaurisce con la vendita, ma anzi, tende ad approfondirsi nel tempo, grazie anche a iniziative dedicate e progetti specifici per i clienti.

Sarà un piacere per tutti, quindi, condividere alcuni momenti della serata del 22/09 con colei che questi aspetti li studia, per lavoro e per vocazione!

Marco Troncon – CNA Vicenza, VeneziePost

I nostri ospiti, ne siamo certi, troveranno super-interessante il contributo di Marco, anche lui come gli altri protagonisti della serata, profondamente legato alla terra veneta.

Marco ha già fatto presente i diversi punti di interesse comune, tra la sua esperienza e quella dei clienti BertO.

Prima di tutto, la possibilità di lavorare direttamente in laboratorio, grazie ai progetti di crowdcrafting di BertO, che “tengono aperte le porte” del laboratorio artigiano, così che qualsiasi cliente desideroso di fare l’esperienza di quel magnifico mestiere che è il maestro tappezziere… possa farlo.

Profondamente coinvolto a livello professionale nel mondo degli artigiani, è un conoscitore dell’eccellenza manifatturiera: con BertO e i suoi clienti, che hanno scelto il Made in Meda, trova di certo di che soddisfare il suo palato di fine intenditore!

Infine – e questa è una curiosità, ma la dice lunga sul personaggio – è attratto dalla motivazione alla base del libro scritto da Filippo Berto: quella frase “ho scritto questo libro perché mi sono incazzato“, che tanto ha incuriosito anche molti dei nostri clienti e amici, come abbiamo avuto modo di scoprire…

Come vedete, i motivi per essere all’appuntamento presso BertO Noventa Padovana, Via Maestri Calzaturieri del Brenta, 38, giovedì 22 settembre 2022, sono numerosi, e soprattutto hanno un volto, un nome e un cognome, e personalità che vale la pena di incontrare.
Esattamente come ognuno dei nostri amati clienti e amici!

Vi aspettiamo!

==> Scopri come partecipare alla presentazione del libro “Made in Meda – Il Futuro del Design ha già mille anni”

Richiedi ora la tua consulenza riservata e realizza il tuo progetto d’arredo Made in Meda con BertO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.