Tappa medese del Giro d’Italia Handbike: BertO a fianco degli atleti

Come vi avevamo annunciato, domenica 22 maggio abbiamo partecipato e sostenuto ad un evento straordinario: la terza tappa della 12esima edizione del Giro d’Italia di Handbike, svoltasi a Meda.

La tappa, organizzata da Lp Bike Team in collaborazione con il Comune di Meda, ha portato nella nostra città tanto divertimento, inclusione e solidarietà.

Gli atleti, fra cui il nostro concittadino Andrea Pogliani (maglia bianca del Giro d’Italia Handbike come miglior giovane), sono stati incitati dai medesi con caloroso affetto ed entusiasmo lungo tutto il percorso.

Perché c’eravamo? Ci chiederete.
Ecco la risposta: dateci un solo motivo perché non avremmo dovuto esserci anche noi.

Come cita la tesi BertO N.9 tratta dal libro Made in Meda – Il futuro del Design ha già mille anni di Filippo Berto:
Un’azienda non è solo azienda, ma un pezzo di società

Stare fermi a guardare gli altri che fanno non è nel nostro DNA aziendale.
Perché dove c’è da lavorare per il futuro, per i giovani e soprattutto per la nostra città BertO si muove con gli altri.

Lo abbiamo dimostrato tante volte con le nostre iniziative solidali.

Una fra tutte è stata il progetto solidale BertO 5%, nato nel marzo 2020, che aveva come fine quello di donare il 5% del ricavato di ogni vendita on-line a favore di chi era impegnato a fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid 19. I proventi di questa iniziativa stati poi devoluti a due importanti realtà del territorio: l’Unità Operativa di Anestesia-Rianimazione e Emergenza Urgenza della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico e AVIS Meda.

La riuscita di questa iniziativa solidale, così come di ogni altra, non sarebbe stata possibile senza il sostegno e il contributo dei nostri clienti.

Ve lo dobbiamo proprio confessare: siamo orgogliosi, nel nostro piccolo, di aver contribuito alla riuscita di questa incredibile manifestazione.

Filippo Berto è stato omaggiato dagli organizzatori di una targa e queste sono le parole che ha pronunciato:

E’ con il lavoro di oggi che si crea il futuro. Il qui e ora è una responsabilità sociale prima che aziendale.

Una filosofia che si concretizza anche nella cura che mettiamo nel produrre complementi di design ponendo attenzione alla sostenibilità ed ai valori eterni.

E’ la rivendicazione di valori unici, che affondano le radici nella tradizione del saper fare e che troppo spesso vengono ignorati.

Non è un caso se in occasione del Salone del Mobile presenteremo un progetto condotto con Polifactory, Dipartimento di Design Politecnico di Milano: BertO4Planet e il Manifesto con le 10 tesi di BertO sulla circolarità nel design contemporaneo”.

Resta aggiornato sulle iniziative BertO ==> iscriviti alla nostra newsletter!

Richiedi ora la tua consulenza riservata e realizza il tuo progetto d’arredo Made in Meda con BertO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.