Il 17 marzo 2022 è stata una data fondamentale. Per il Made in Meda e per la BertO. Grazie ADI Design Museum Compasso d’Oro!

Andare a parlare del libro di Filippo Berto “Made in Meda – Il Futuro del Design ha già mille anni” in quel “tempio del design” mondiale che è l’ADI Design Museum Compasso d’Oro di Milano.

Farlo in compagnia di personaggi di alto livello quali Patrick Abbattista, Andrea Cancellato, Giovanna Castiglioni, Stefano Micelli e Laura Traldi.

Ricevere l’entusiasmo, la partecipazione, l’interesse tangibile di quasi 200 persone, che non hanno perso un momento della serata per manifestare in mille modi – dalle domande argutissime agli applausi a scena aperta – quanto il tema fosse sentito, vicino ad ognuno e ricco di significato.

Tutto questo ha reso la giornata di ieri un evento per noi storico.

Per noi, che il Made in Meda lo percepiamo fin nel profondo del cuore dal primo istante in cui la Ditta è stata operativa, nel 1974, e che oggi – grazie al libro di Filippo Berto e all’incredibile successo che sta riscuotendo – ci sentiamo tra gli ambasciatori di questo importante patrimonio nazionale, è stato davvero un giorno che non dimenticheremo mai.

Anche per i nostri clienti, molti dei quali erano presenti ieri, è sempre più chiaro come l’approccio BertO al Made in Meda sia ciò che rende la qualità della loro scelta di arredo BertO qualcosa di unico, inimitabile, per ragioni che vanno oltre la dimensione attuale, per affondare le proprie radici in una millenaria cultura di eccellenza.

Il Design con la D maiuscola, quel Design che i nostri clienti conoscono e apprezzano perfettamente, quel Design che fa scuola nel mondo ha riscoperto ufficialmente, ieri all’ADI Design Museum Compasso d’Oro, le sue origini dense di significato e di storia, a livello manifatturiero e umano, origini che si richiamano pienamente al Made in Meda.

Il livello di entusiasmo e coinvolgimento che tutto questo ha generato, ieri all’ADI Design Museum Compasso d’Oro di Milano, è ben descritto dalle immagini che accompagnano questo articolo… immagini che parlano da sole.

E dicono: il Made in Meda è nella mente e nei cuori di tutti coloro che amano il Design, persone presenti in tutto il mondo, che affollano i Design Museum ovunque sul pianeta, che studiano con passione tutto ciò che fa scuola nel Design mondiale e che – bontà loro – affollano gli showroom BertO per chiedere quella qualità, nulla di meno.

Siamo profondamente grati… due volte.

Prima di tutto, siamo grati nei confronti dei protagonisti dell’incontro di ieri, e cioè: Andrea Cancellato (direttore dell’ADI Design Museum Compasso d’Oro di Milano), Giovanna Castiglioni (curatrice dello Studio Museo Achille Castiglioni, vice presidente e segretario generale della Fondazione Achille Castiglioni), Stefano Micelli (docente di Economia e Gestione delle Imprese all’Università Cà Foscari di Venezia, autore del libro “Futuro Artigiano“, premio Compasso d’Oro ADI 2014), Laura Traldi (giornalista, content curator e membro del Comitato Scientifico del Compasso d’Oro 2022-2024) e Patrick Abbattista (fondatore e CEO di DesignWanted).

Secondariamente (ma non certo in ordine di importanza) siamo grati a tutti i clienti BertO.

Per riconoscerci, con la loro scelta e la loro attenzione preziosa, la capacità di rendere al meglio, nella realizzazione dei loro progetti, quello spirito di eccellenza che contraddistingue da sempre il Made in Meda.

Per consentirci di provare ogni giorno, ogni ora, ogni minuto, ad alzare quell’asticella qualitativa che fa la differenza.

Per mettere la nostra azienda nella posizione di realizzare il loro sogno di arredo ideale.

Lo facciamo ogni giorno da tanto tempo.

Lo facciamo oggi con ancora maggior senso del dovere, consapevoli che BertO e Made in Meda costituiscono un connubio indissolubile, al fine della miglior realizzazione possibile di ogni progetto, a beneficio di tutti i nostri clienti, a fronte di qualsiasi loro esigenza in termini di comfort su misura, in qualunque momento della loro vita.

È un impegno e una responsabilità, ma anche un onore grande.

Grazie.

==> Se desideri acquistare la tua copia del libro “Made in Meda”, CLICCA QUI!

Richiedi ora la tua consulenza riservata e realizza il tuo progetto d’arredo Made in Meda con BertO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.