Il Made in Meda secondo Guido Bagatta. Leggi l’intervista.

Guido Bagatta, conduttore del programma di approfondimento della Lega Basket Serie A “LBA on AIR”, ha deciso di arredare il suo studio televisivo con alcuni modelli iconici Made in Meda di BertO.

Ecco l’intervista che ci ha rilasciato.

Intervista a Guido Bagatta berto made in meda

Ciao Guido, parlaci del programma “LBA on AIR” e com’è andata questa stagione.

LBA on air è stato un fantastico “esperimento”. Per la prima volta una lega italiana professionistica ha prodotto un suo talk show con scadenza settimanale.
Se ce ne daranno la possibilità, proveremo a ripartire, con la nuova gestione del presidente Umberto Gandini, cercando di migliorare il prodotto, contando nella fondamentale collaborazione dei vari club.

Tra l’altro, LBA on air, potrebbe diventare un importante punto di ripartenza per il basket dopo la crisi dettata dal Coronavirus.

Lo studio è stato progettato insieme a noi, hai scelto dei pezzi molto particolari. Come mai hai puntato su questi pezzi e qual era il tuo obiettivo nella realizzazione di questo studio nei confronti del tuo pubblico?

Ho cercato di riprodurre, nello studio del programma, una specie di cameretta ideale di un bambino cresciuto, appassionato di pallacanestro. I pezzi di arredamento come poltrona, divano, tavolino e lampada mi sono sembrati perfetti per questo tipo di concetto.

Tutti bellissimi, di gran design, ma nello stesso tempo sobri e lineari.

Nel tuo video hai citato il Made in Meda. È un argomento per noi importantissimo e ci fa molto piacere. Cosa ti ha spinto a scegliere un’azienda Made in Meda?

Il Made in Meda, soprattutto adesso che dovremmo tutti rilanciarci nei confronti del mondo, rispecchia un concetto preciso: un piccolo paese italiano che diventa col tempo la capitale del design mondiale.

Oggetti come quelli che avevamo in studio, sono tutti stati realizzati a mano, con una cura estrema, nel distretto di Meda, non a New York o Shanghai.
E questo è un concetto importantissimo, da utilizzare il più possibile. Scegliere poi un arredamento Made in Meda è venuto in automatico.

Raccontaci cosa bolle in pentola e quali sono i tuoi progetti per il futuro.

Di progetti, nel mondo del basket ma non solo, ce ne sono tantissimi.
Ovviamente quello che sta succedendo in questi giorni, ha rallentato la loro implementazione, ma presto li metteremo nero su bianco.

Cercheremo una nuova collaborazione con LBA per dare al basket una sempre maggiore esposizione, anche per riprendersi il più presto possibile, dalle perdite che sta subendo dal Coronavirus.

Grazie Guido!

Richiedi la tua consulenza esclusiva ai nostri interior designer. Chiamaci ora allo 0362-333082 oppure scrivici a servizio.clienti@bertosalotti.it.

PS: : Doniamo il 5% delle nostre vendite online alla Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano in prima linea nella lotta contro il COVID-19. Più info qui: https://bit.ly/33scoix


Richiedi ora la tua consulenza riservata e realizza il tuo progetto d’arredo con gli interior designer BertO Made in Meda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *